Access Point da Esterno 9dBi 2.4GHz da 300Mbps TP-LINK CPE210

Access Point da Esterno 9dBi 2.4GHz da 300Mbps TP-LINK CPE210

39,00 €
Consegna in 24/48h

Antenna integrata direttiva da 9dBi MIMO a doppia polarizzazione

Quantità

  • Pagamento con Paypal, Bonifico bancario, Contrassegno, Carte di Credito (tramite Paypal) Pagamento con Paypal, Bonifico bancario, Contrassegno, Carte di Credito (tramite Paypal)
  • Spedizioni con corriere espresso 24/48h: GLS / SDA Spedizioni con corriere espresso 24/48h: GLS / SDA
  • Reso sicuro entro 14 giorni dalla data di consegna Reso sicuro entro 14 giorni dalla data di consegna

Dopo anni di esperienza nel settore WiFi e dalla richiesta di vari clienti per la comunicazione tra edifici diversi, ecco che è stata realizzata una nuova antenna WiFi dalle ottime prestazioni grazie all'adozione dello standard IEEE 802.11n, alla frequenza di 2,4 Ghz (con Pharos MAXtream disabilitato)

Questa nuova revisione dispone di tante migliorie tra le quali: una nuova scheda elettrica completamente rivista per migliorare la stabilità del collegamento nelle condizioni climatiche più avverse garantendo una velocità di collegamento superiore, migliore potenza per una maggiore copertura, antenna direzionale ottimizzata da ben 9 dBi per una maggiore copertura (40°), migliore scocca per resistere negli anni alle intemperie e dalla presenza dello scaricatore di sovratensioni per rendere l'antenna più affidabile anche in caso di scariche elettriche (temporale).

Finalmente un antenna da esterno ben più potente di un qualsiasi router o ripetitore WiFi domestico! Ottima copertura, ottima velocità!

Che cosa permette di fare?

L'antenna permette di ricevere un ottimo segnale WiFi e ripeterlo, ad esempio ricevere un segnale WiFi pubblico (hotspot) o il WiFi di un vicino (il quale sia consapevole e d'accordo) e ripeterlo all'interno del proprio edificio.


Navighi a fatica con un segnale WiFi proveniente da fuori? Navighi solamente all'esterno della tua abitazione?

L'antenna può risolvere il problema portando il segnale all'interno della tua abitazione (la copertura dell'antenna dipende dall'abitazione: numero di mura interne che deve superare, dimensione dell'appartamento, dislocazione su più piani.

Infatti possono essere necessari altri ripetitori WiFi domestici da applicare all'interno dell'abitazione che, amplificano ulteriormente il segnale dell'antenna andando a coprire le zone più distanti dall'antenna.

Sarà necessario solamente fissarla all'esterno in modo che punti la zona da dove viene trasmesso il segnale, configurata in pochi semplici passi ed il tutto andrà in funzione.

Montandole a coppia su due edifici distanti, in modo che le due antenne risultino puntate tra loro (soprattutto che non ci sia nessun ostacolo tra di esse), è possibile stabilire un collegamento tra due edifici con una distanza fino a 3 Km.

Non è necessario neanche collegare l'antenna al Router! Basterà soltanto che ove viene posizionata la nostra antenna ci sia copertura WiFi di buon livello proveniente dal Router/Modem, poi dovranno essere installate le altre antenne, una su ogni edificio da connettere ognuna che punti all'antenna primaria.

Ovviamente questo dato è soggetto al tipo di installazione, al perfetto puntamento delle antenne, conformazione del territorio, eventuali fonti di interferenze nella zona (presenza di trasmittenti radio o televisive, tralicci alta tensione, presenza di altre reti WiFi durante il percorso del segnale o altre fonti di disturbi del segnale) temperatura, umidità dell'aria ove vengono installate

All'aumentare della distanza, possono presentarsi problemi di riduzione della velocità dell'access point, maggiore latenza oppure caduta  del segnale in caso di condizioni climatiche avverse.


Vuoi portare Internet alla tua casetta in campagna utilizzando la connessione della tua abitazione?

Questo è possibile: basta che le due locuzioni siano a vista senza ostacoli e che sia rispettata la distanza e tutto questo sarà possibile!

Potrai anche sfruttare il collegamento creato per telecamere sorveglianza IP, telefonia VOIP e tantissime altre cose.

È anche possibile collegare più edifici assieme montando un antenna per ogni edificio.

Ovviamente le antenne si devono "guardare" tra di loro (l'angolo di copertura di un antenna è di circa 40°), quindi nell'edificio centrale (da dove viene diffuso il WiFi) devono essere montate più antenne orientate opportunamente stando all'esempio sottostante.

ATTENZIONE: in molti credono che un antenna copra 3 Km!
Questo è vero, ma a 3Km di distanza (anche a molto meno) deve essere presente un antenna capace di ricevere e re-inviare il segnale a questa antenna!
Infatti una sola antenna copre fino a 3Km, ma se viene utilizzata con normali dispositivi come tablet, computer, telefoni WiFi questi non riescono ad andare oltre i 100-120mt di distanza dall'antenna nella situazione a vista senza ostacoli tra antenna e dispositivi, oltre NON riescono ad andare, perché non hanno potenza.
Per questo motivo, oltre queste distanze è necessario montare due antenne CPE210 che siano a vista e senza ostacoli, la seconda antenna diffonderà il segnale WiFi per questi dispositivi e invierà alla prima che si trova fino a 3 Km di distanza (linea ottica) dalla prima.

ATTENZIONE: in molti credono di utilizzare questa antenna per captare un segnale WiFi trasmesso a lunga distanza (magari trasmesso da 300mt, 600mt, 1Km o maggiore), non è possibile dare risposta a questa domanda, perché dovremmo conoscere chi trasmette con quale antenna, quale potenza trasmette (cosa che normalmente non è possibile)
Pertanto si può captare un segnale all'esterno, ma questo deve poter essere rilevato da un comune smartphone, tablet o PC anche se di basso segnale.

Utilissima e funzionale per le telecamere di sorveglianza IP, infatti è possibile posizionare camere IP a lunga distanza dal luogo di acquisizione e utilizzare queste antenne per creare un collegamento tra registratore e telecamera senza stendere fastidiosi cavi LAN.
Quindi, applicando un'antenna nella locazione ove avviene la registrazione (NVR decoder IP,  sistema di registrazione) e un'antenna nella zona a lunga distanza ove posizionare una o più telecamere IP è possibile stabilire un collegamento tra i due punti previa configurazione delle due antenne.
Ma è anche possibile installare altre camere in altre locazioni aggiungendo una sola altra antenna nella nuova locazione con il requisito che risulti nell'angolo di copertura (40°) dell'antenna presente nella locazione di registrazione.

Rimanendo in tema di camere di sorveglianza IP, facciamo questi 3 seguenti esempi: il primo ove si crea un ponte radio WiFi per la visualizzazione remota del video proveniente dal decoder telecamere permettendo la visualizzazione remota, ovviamente lo stesso link può anche essere usato per condividere la connessione Internet-dati.
Nel secondo esempio vengono installate due antenne WiFi nell'edificio ove è presente il decoder registrazione camere IP, mentre le camere sono dislocate in posti opposti ove una sola antenna non potrebbe chiaramente coprire.
Nell'esempio ad una antenna vengono collegate due camere IP.
Nel terzo esempio, invece, ci sono 3 camere dislocate nel territorio con 3 relative antenne perché in posti distanti tra di loro e pertanto è presente una sola antenna nell'edificio ove è presente il decoder.
Questa antenna può essere utilizzata per gli scopi più disparati: potrai sbizzarrirti con le installazioni più diverse come coperture in WiFi di parchi, giardini, parcheggi, stabilimenti balneari, palestre, edifici, e tanto altro ancora.

Si alimenta tramite POE, l'antenna deve essere raggiunta da un comune cavo LAN (non fornito in dotazione perché dipende dall'installazione), il quale porta l'alimentazione all'antenna, il cavo LAN viene collegato all'alimentatore POE in dotazione e all'antenna.
Questo permette di personalizzare il punto ove alimentare l'antenna in base alle proprie esigenze e predisposizioni dell'impianto elettrico (zona dov'è presente la rete 220V).
Infatti, è possibile posizionare l'alimentatore POE in un posto protetto (ove è presente una presa di corrente 220V) e raggiungere l'antenna con un comune cavo LAN per una lunghezza massima di 60 metri.

Opera senza fili per semplificare l'installazione, ma può essere anche collegata via cavo LAN al router nel caso in cui il punto ove deve essere posizionata non c'è copertura WiFi dal router.

Semplice da installare, giusto un minimo di manualità nella posa: installazione antenna su muro o palo esterno semplificate grazie al kit di fissaggio.
Configurazione per la messa in servizio semplificata, si configura dal PC, tramite il suo software, in pochi minuti seguendo il manuale in dotazione.

Per qualsiasi domanda potete contattarci telefonicamente oppure per e-mail.

Consulenza pre-vendita, la nostra assistenza saprà sempre consigliarti al meglio!

CARATTERISTICHE HARDWARE
Processore CPU Qualcomm Atheros 560MHz, MIPS 74Kc
Memoria 64 MB di RAM DDR2, 8 MB di flash
Interfaccia 1 Porta Ethernet schermata 10/100 Mbps (LAN0, ingresso PoE passivo)
1 Terminale di messa a terra
1 Pulsante di ripristino
Alimentazione Potenza passiva su Ethernet via LAN0 (+ 4,5pins; -7,8pins)
Range di tensione: 16-27VDC
Consumo energetico 10,5 Watt
Nota massima : se distribuito utilizzando PoE passivo, la potenza assorbita dalla fonte di alimentazione sarà maggiore di una certa quantità a seconda della lunghezza del cavo di collegamento.
Dimensioni (L x L x A) 224 x 79 x 60 mm
Tipo di antenna
Larghezza del fascio di antenna direzionale a doppia polarizzazione 9dBi 2x2 incorporata : 65 ° (piano H) / 40 ° (piano E)
Nota: per maggiori dettagli, consultare la scheda tecnica
Sicurezza Protezione ESD 15KV Protezione da
fulmini 6KV
Allegato
Certificazione impermeabile IPX5 in materiale plastico stabilizzato ASA per esterni
CARATTERISTICHE WIRELESS
Wireless standard IEEE 802.11b / g / n (con Pharos MAXtream disabilitato)
Protocollo proprietario Modalità TDMA (con Pharos MAXtream abilitato)
Velocità wireless Fino a
300 Mbps (40 MHz, dinamico)
Fino a 144,4 Mbps (20 MHz, dinamico) Fino a 72,2 Mbps (10 MHz, dinamico)
Fino a 36,1 Mbps (5 MHz, dinamico)
Frequenza 2.4 ~ 2.483 GHz
Nota: la frequenza operativa disponibile può variare a seconda delle limitazioni dei paesi o delle regioni in cui viene utilizzato il dispositivo.
Potenza di trasmissione <20dBm EIRP (normativa CE)
CARATTERISTICHE SOFTWARE
Configurazioni wireless Tecnologia Pharos MAXtream TDMA Modalità
802.11b / g / n
Larghezza canale selezionabile: 5/10/10/20/40 MHz
Selezione canale automatica
Trasmissione Controllo potenza
Selezione frequenza dinamica (DFS)
Abilitazione / disabilitazione WDS
Sicurezza: WPA / WPA2, WPA-PSK / WPA2- Crittografia PSK (AES / TKIP), crittografia WEP 64/128/152-bit
SSID Broadcast Abilita / Disabilita
Multi-SSID con codifica VLAN (solo modalità AP)
Impostazione distanza / ACK Timeout
Wireless Indirizzo MAC Filtro
Wireless Avanzato:
> Beacon Interval / RTS Soglia / Frammentazione
> Soglia / DTIM Interval / Isolamento AP / Short GI / Wi-Fi Multimedia
Gestione Rilevamento e gestione remota tramite l'applicazione di controllo Pharos
HTTP / HTTPS Gestione basata sul Web
Registro di sistema
Agente SNMP (v2c)
Ping Watch Dog
Dynamic DDNS
Server SSH
Tool di sistema Indicatori di qualità del segnale wireless:
potenza del segnale / rumore / trasmissione CCQ / CPU /
monitor di memoria : throughput / stazioni / interfacce / ARP / rotte / WAN / DHCP
Analizzatore di spettro
Test di velocità
Ping
Traceroute
Ottimizzazioni di sistema Snooping / proxy IGMP ottimizzato per applicazioni multicast
Cane da guardia hardware
CARATTERISTICHE ADATTATORE POE
Dimensioni (L x L x A) 110 * 57 * 33,5 millimetri
Interfacce 1 Jack AC con messa a terra
1 Porta Ethernet schermata 10/100 / 1000Mbps (alimentazione + dati)
1 Porta Ethernet schermata 10/100 / 1000Mbps (dati)
Tasto Pulsante di ripristino remoto
Indicatori di carica LED verde
Ingresso 100-240 V CA, 50/60 Hz
Produzione 24VDC, 1.0A Max
+4, 5pins; -7, 8pins. (Supporto fino a 60 m Power over Ethernet)
Efficienza >80%
Certificazioni CE / FCC / UL / IC / GS / PSB / C-tick / SAA / S-Mark / KC-mark
ALTRO
Certificazione CE, FCC, RoHS, IPX5
Contenuto della confezione Outdoor Wireless CPE
24V 1A PoE passivo adattatore
asta di montaggio cinghie
cavo di alimentazione CA
Guida all'installazione
Requisiti di sistema Microsoft Windows 98SE, NT, 2000, XP, Vista ™ o Windows 10, Windows 8, Windows 7, MAC OS, NetWare, UNIX o Linux.
Nota: ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser Web per un'esperienza utente migliorata: Google Chrome, Safari e Firefox. I browser IE non sono consigliati.
Ambiente Temperatura di funzionamento: -40 ° C ~ 70 ° C (-40 ℉ ~ 158 ℉)
Temperatura di stoccaggio: -40 ℃ ~ 70 ℃ (-40 ℉ ~ 158 ℉)
Umidità di funzionamento: 10% ~ 90% senza condensa
Umidità di stoccaggio: 5% ~ 95% senza condensa

TP-LINK
CPE210
3 Articoli
Nuovo prodotto